Monthly Archives

March 2017

  • Uova bio? Sì grazie.

    L’attenzione del consumatore per le uova sta assumendo connotazioni etiche e salutistiche e questo spiega l’aumento dell’interesse per il segmento del prodotto “bio”, che oggi in Italia, rappresenta il 3,28% delle uova deposte nel nostro Paese.

    Il segmento è in crescita e il graduale spostamento della produzione dalle gabbie arricchite all’allevamento a terra sarà una ulteriore […]

  • Funghi micorrizici come sostegno alle piante

    Negli ultimi anni si sta diffondendo sempre più l’esigenza di curare le piante con rimedi naturali, all’insegna dell’agricoltura sostenibile: si spiega anche così il ricorso sempre più frequente a tecniche come la micorrizzazione, basata sull’impiego di funghi e batteri dall’effetto benefico per le coltivazioni.
    Cosa sono le micorrize.
    Partendo dalle definizioni, si chiamano funghi micorrizici alcuni microrganismi del suolo, che lavorano […]

  • Unibo e PennState contro l’acidosi ruminale

    Diversi studi e comparazioni tra laboratori, statunitensi ma anche italiani come quelli dell’Università di Bologna, mostrano che il setaccio Penn State, modificato sostituendo il setaccio da 1,18 mm con un setaccio da 4,0 millimetri, può dare valori molto simili ai valori determinati in laboratorio con il Ro-Tap (fatto su campioni essiccati). Studi riportati dal centro […]

  • Il biogas in Italia vale 2,4 miliardi di metri cubi

    Con una potenza elettrica installata di circa 1.200 Megawatt (MW), pari a una produzione di 2,4 miliardi di metri cubi di gas naturale l’anno, l’Italia è “uno dei principali produttori di biogas in agricoltura; quarta al mondo dopo Germania, Cina e Stati Uniti”. Questa la fotografia scattata nel corso dell’evento annuale del Consorzio italiano biogas (Cib), la terza edizione di Biogas Italy – […]

  • LE DISMETABOLIE NELLA PRODUTTIVITA’ DELLA BOVINA DA LATTE

    Nel cercare di migliorare la redditività derivante dalla produzione di latte bovino due sono le grandi sfide tuttora irrisolte, su cui si cimentano quotidianamente allevatori, buiatri e zootecnici. La prima sfida è la “sindrome della sub-fertilità” e l’altra è quella delle malattie metaboliche, note anche come dismetabolie. In entrambi i casi, si riscontra una ridotta […]

  • LA VACCINAZIONE DEL VITELLO: ATTENZIONE AL SISTEMA IMMUNITARIO

    Il particolare sistema immunitario del vitello prima e dopo la nascita e la peculiarità di un sistema placentare che non consente lo scambio di anticorpi dalla madre al feto durante la gestazione impongono una profonda conoscenza di queste caratteristiche per approntare i più efficaci programmi vaccinali.

    Il feto della vacca da latte è protetto primariamente dal sistema immunitario innato. […]

Questo sito web utilizza i cookie per essere sicuri di offrirvi la migliore esperienza di navigazione possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Tutti i dettagli relativi l'utilizzo dei cookie sono consultabili al seguente link

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi