1

Comparazione dei prezzi del latte in Europa secondo l’EMB

L’ultimo confronto dei prezzi del latte effettuato dal European Milk Board mostra un’altra grande diminuzione dei prezzi del latte.

Questo raffronto include ora i prezzi del latte segnalati dagli allevatori che riforniscono 21 latterie europee nei sette più importanti paesi di produzione di latte. Negli ultimi quattro mesi fino ad aprile 2018, i produttori di latte hanno dovuto assorbire ulteriori tagli significativi dei prezzi.

Le discrepanze del prezzo del latte tra i vari Paesi

Questa volta sono le latterie olandesi e tedesche ad essere in cima alla lista con il più grande calo dei prezzi: gli allevatori hanno riportato diminuzioni da 5,27 a 5,74 centesimi a partire da gennaio. Tuttavia, ci sono molte discrepanze di prezzo anche tra le latterie in questi due paesi: nei Paesi Bassi, i prezzi alla stalla hanno spaziato tra i 34,30 e i 30,91 centesimi (differenza di 3,99 centesimi) mentre in Germania sono stati tra i 28,88 e i 31,81 centesimi (differenza di 2,93 centesimi). Il calo dei prezzi in Belgio è stato di -4,32 centesimi, in Lussemburgo di -3,35 centesimi mentre in Francia è arrivato a -2,78 centesimi per kg di latte standard (4% di grasso e 3,4% di proteina). Nell’aprile 2018, i prezzi del latte nei sette paesi segnalanti erano compresi tra 27.06 (Belgio) e 34.43 centesimi (Italia); il prezzo del latte biologico, che è attualmente riportato solo per il Belgio, è stato pari a circa 39-40 centesimi.

Review sui prezzi del latte del EMB

Il metodo di confronto dei prezzi del latte del EMB

Il confronto dei prezzi del latte della EMB sta cercando di garantire una migliore comparabilità dei prezzi alla stalla in Europa. Il modello di calcolo aggiornato ora mostra il prezzo del latte alla stalla con e senza i bonus e le detrazioni specifici per i prodotti lattiero-caseari. I valori standard sono stati fissati al 4,0% di grassi e al 3,4% di proteine per lo stesso. I calcoli mensili vengono inoltre regolarmente corretti per i pagamenti successivi.

Fonte: Ruminantia

Vedi anche: La produzione e il prezzo del latte in Europa e nel mondo nei primi mesi del 2018

Questo sito web utilizza i cookie per essere sicuri di offrirvi la migliore esperienza di navigazione possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Tutti i dettagli relativi l'utilizzo dei cookie sono consultabili al seguente link

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi