Privacy

Di seguito viene esposta l’informativa completa in materia di trattamento dei dati personali della nostra azienda. Per noi è un valore fondamentale tutelare la privacy di tutti i soggetti (clienti, utenti, fornitori, partner etc…) che entrano o possono entrare in relazione con ZOO ASSETS.

INFORMATIVA IN MATERIA DI TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

– ai sensi del Regolamento UE 679/2016 –

* * *

Gentile utente,

ZOO ASSETS s.r.l., nel pieno rispetto del Regolamento Europeo sulla protezione dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del medesimo, Le fornisce la seguente informativa, della quale vorrà prendere attenta visione al fine di rilasciare, attraverso la sottoscrizione della medesima, il proprio consapevole consenso al trattamento dei dati.

1. TITOLARE

Il Titolare del trattamento è ZOO ASSETS S.R.L., P.IVA 02139000208, corrente in Bologna via Guelfa n. 76, in persona del legale rappresentante pro-tempore. I dati saranno trattati dagli incaricati interni della azienda, quali dipendenti, agenti di commercio ed eventualmente anche da personale esterno, quali a titolo esemplificativo, collaboratori, studio commerciale, ufficio paghe, tecnico informatico, referente gestionale dell’azienda, fornitori, prestatori d’opera, qualora abilitati al trattamento mediante apposito atto di nomina.

I dati di contatto del titolare del trattamento sono: Ufficio Segreteria e Amministrazione ZOO ASSETS srl, Via Guelfa 76 – 40138 Bologna – Bo – Italy, tel. 051.533525   fax 051.534291, zooassets@pec.zooassets.it; info@zooassets.it.

2. DATI RACCOLTI – TIPOLOGIA

In relazione al rapporto intercorrente ZOO ASSETS s.r.l. intende raccogliere, in via principale, i dati aziendali, dati personali “identificativi” quali a titolo esemplificativo: dati anagrafici generali, indirizzi, codice fiscale o partita iva, immagini, siano esse ritraenti lo stato dei luoghi aziendali o le immagini personali, video o filmati, personali e/o aziendali.

ZOO ASSETS s.r.l. intende raccogliere, altresì, dati aziendali non personali, quali i risultati dei trattamenti a seguito della somministrazione di prodotti a marchio ZOO ASSETS s.r.l.

I dati sono raccolti SOLO ED ESCLUSIVAMENTE attraverso l’espresso rilascio del consenso da parte dell’utente.

3. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei dati personali forniti è finalizzato a:

  • – Esecuzione del contratto per scopi strettamente commerciali, contabili e statistici
  • – Per scopi pubblicitari, (brochure, locandine, sito internet)
  • – Adempimenti degli obblighi previsti dalla legge e connessi al rapporto contrattuale
  • – Per scopi strettamente commerciali, contabili e statistici
  • – Per la gestione del contratto, ad esempio rapporti con agenti, rappresentanti, committenti e/o appaltatori
  • – Per collaborazioni professionali esterne al fine di garantire la proficua realizzazione del contratto, per adempiere gli obblighi di legge
  • – Per garantire la tutela dei diritti e dei doveri nascenti dal contratto
  • – Per consentire analisi statistiche interne
  • – Attività di marketing attraverso l’invio di materiale pubblicitario, promozionale e informativo inerenti i prodotti e i servizi oggetto del presente rapporto o anche inerenti a prodotti o servizi analoghi a quelli oggetto del rapporto commerciale in essere

Il suddetto elenco è esemplificativo e non esaustivo, ed è volontà dell’interessato comunque autorizzare ed acconsentire un utilizzo non espressamente previsto, purché sia effettuato nel rispetto della normativa vigente in materia di protezione dei dati.

Base giuridica del trattamento. Il trattamento dei dati è autorizzato e consentito in forza di esplicito consenso, espresso consapevolmente dall’utente, o in forza di apposito contratto tra le parti.

4. DESTINATARI DEL TRATTAMENTO – AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI

In relazione alle finalità sopra indicate (punto 3), i dati potranno essere comunicati ai seguenti soggetti:

  • – Aziende, committenti o appaltatori di servizi, soggetti esterni che svolgono attività connesse o strumentali a quella di ZOO ASSETS s.r.l. a cui la stessa si rivolge nello svolgimento della propria attività
  • – Istituti bancari per la gestione di incassi e pagamenti
  • – Amministrazioni finanziarie o istituti pubblici in adempimento ad obblighi normativi
  • – Società, studi legali, commerciali, ufficio paghe, consulenti del lavoro, professionisti e consulenti (Marketing, produzione, vendita, commercio), società di factoring, società di recupero credito, di assicurazione del credito
  • – Agenti, rappresentanti, procacciatori d’affari

Attualmente i dati sono trattati da dipendenti interni all’azienda; collaboratori esterni; agenti di commercio; tecnico informatico; fornitori di servizi (software house per gestionale, studio commercialista, studio legale, consulente del lavoro, agenzie di recupero crediti, servizio trasporti, laboratori di analisi, agenzie del lavoro, Usarci, consulenti qualità del lavoro).

5. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO – PRINCIPI APPLICABILI AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

I dati personali verranno trattati in forma cartacea, informatizzata e telematica ed inseriti nelle pertinenti banche dati cui potranno accedere gli incaricati al trattamento dei dati, i soggetti terzi che forniscono specifici servizi elaborativi, amministrativi o strumentali comunque necessari per il raggiungimento delle finalità di cui sopra, (punto 3).

Tutte le operazioni di trattamento sono attuate in modo da garantire l’integrità, la riservatezza e la disponibilità dei dati personali raccolti.

I dati sono trattati nel rispetto dei principi stabiliti dal regolamento europeo all’art. 5, per cui:

    • – sono trattati in modo lecito, corretto e trasparente nei confronti dell’interessato, (“liceità, correttezza e trasparenza”)
    • – sono raccolti per finalità determinate, esplicite e legittime, e successivamente trattati in modo che non sia incompatibile con tali finalità
    • – i dati raccolti sono adeguati, pertinenti e limitati a quanto necessario rispetto alle finalità per le quali sono trattati (“minimizzazione dei dati”)
    • – i dati raccolti sono esatti e, se necessario, aggiornati, per cui vengono adottate tutte le misure ragionevoli per cancellare o rettificare tempestivamente i dati inesatti rispetto alle finalità per le quali sono trattati, (“esattezza”)
    • – i dati sono conservati in una forma tale da consentire l’identificazione degli interessati per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono trattati, (“limitazione della conservazione”)
    • – i dati sono trattati in maniera da garantire una adeguata sicurezza dei dati personali, compresa la protezione, mediante misure tecniche ed organizzative adeguate, da trattamenti non autorizzati o illeciti e dalla perdita, dalla distruzione o dal danno accidentali, (“integrità e riservatezza”)

 

6. PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I dati forniti verranno conservati per tutta la durata del rapporto contrattuale e/o fino al raggiungimento dello scopo per il quale sono stati raccolti e rilasciati.

7. ALTRI DIRITTI E GARANZIE NEL RISPETTO DEL REGOLAMENTO

L’interessato ha diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo preposta, inoltre sono riconosciuti i seguenti diritti:

    • – 15 – diritto di accesso – l’interessato ha diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e, in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle informazioni riguardanti il trattamento.
    • – 16 – diritto di rettifica – l’interessato ha diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, (punto 3), l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.
    • – 17 – diritto alla cancellazione – diritto all’oblio – l’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo ed il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali dell’interessato che ne faccia richiesta.
    • – 18 – diritto di limitazione del trattamento – l’interessato ha diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento stesso quando ricorre una delle seguenti ipotesi: a) l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali; b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo; c) benché il titolare del trattamento dei dati non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; d) l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’art. 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito alla eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.
    • – 20 – diritto alla portabilità dei dati – l’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti ad un titolare del trattamento e ha diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti originariamente. Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati a norma del paragrafo 1, l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile.
    • – 21 – diritto di opposizione – l’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai sensi dell’art. 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni.
    • – 22 – diritto di non essere sottoposto a processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione – l’interessato ha il diritto di non essere sottoposto ad una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona.