Gestione della stalla

  • Press

    Le difficoltà della messa in asciutta delle bovine

    A seguito un articolo che parla delle difficoltà che frequentemente riscontrano gli allevatori quando le bovine arrivano al momento dell’asciutta con produzioni di latte elevatissime.
    Le difficoltà al momento dell’asciutta
    Tante bovine arrivano al momento dell’asciutta che ancora producono molto latte, capita spesso anche quando si riduce a 45 giorni la durata di questo periodo.
    Riuscire a curare una […]

  • News

    Problemi di fertilità in stalla: cosa fare?

    La scarsa fertilità in stalla è un problema estremamente diffuso in stalla. Per l’allevatore è purtroppo diffuso trovare poche vacche in calore da fecondare, avere diagnosi di non gravidanza, sentir rilevare dal veterinario delle cisti. La prima causa di eliminazione di animali è per infertilità. Questo comporta dover comprare manze per garantire il riempimento quotidiano […]

  • News

    La gestione efficace ed efficiente della vitellaia

    Il colostro alla base dell’alimentazione del vitello
    La gestione della vitellaia è uno dei temi ricorrenti che si affrontano nelle aziende agricole per migliorare l’efficienza e la redditività. Il management della vitellaia ha un’importanza cruciale: la gestione attenta e accurata dei giovani vitelli permette maggiori incrementi con minori spese sanitarie e di farmaci. Come per le bovine […]

  • News

    La lattazione silenziosa

    Come affrontare al meglio il periodo dell’asciutta per delle bovine più sane e produttive
    Il successo di un’azienda agricola, che ricerca l’efficienza nella produzione di latte, risiede nel rispetto della fisiologia e della sanità dell’animale in tutte le fasi di vita produttive delle bovine.

    Il periodo dell’asciutta diventa fondamentale per rigenerare i tessuti, ma anche preparare la […]

  • News

    Il metabolismo dei minerali: conseguenze sanitarie e produttive in stalla

    Le alte richieste fisiche ed energetiche a cavallo del parto richiedono alla bovina uno sforzo notevole dal punto di vista metabolico. In questa fase la precisione gestionale svolge un ruolo importantissimo e se viene a mancare un supporto sufficiente, la vacca può essere suscettibile a diverse patologie concomitanti, che ne inficeranno le performance produttive nella […]

  • News

    La transizione secondo Zoo Assets

    I moderni allevamenti di bovine da latte focalizzano sempre di più l’attenzione su aspetti gestionali e manageriali votati all’efficienza produttiva e sanitaria delle vacche presenti in azienda. Con la definizione di efficienza produttiva indichiamo la capacità massima di sfruttare le risorse aziendali volte ad ottenere le migliori produzioni e ridurre al minimo gli eventi sanitari.
    Questa grande attenzione apre […]

  • News

    LA VITA DI ZOOE, MUCCA FRISONA

    CIAO, MI PRESENTO, SONO LA MUCCA ZOOE
    Buongiorno a tutti, mi presento, sono Zooe, una bella frisona di 4 anni cresciuta in una stalla condotta da amorevoli allevatori affiancati dai tecnici Zoo Assets.

    Ho partorito la mia terza vitellina da qualche giorno e ora sto producendo taaanto latte.

    Anche io sono stata una piccola vitellina. Sono nata una […]

  • Press

    ANTICIPARE L’ETÀ DEL PRIMO PARTO MIGLIORA LA REDDITIVITÀ AZIENDALE

    I risultati di una indagine condotta su oltre 2.000 allevamenti lombardi ha evidenziato che l’anticipo di due mesi dell’età di primo parto per le manze consente un risparmio medio a stalla sui costi alimentari di oltre 4 mila euro.

    Considerando infatti che secondo l’indagine SATA nell’azienda media si hanno 52,8 parti di primipare all’anno anticipandoli di […]

  • Press

    Raffrescamento delle stalle in estate: prova e risultati

    I produttori di latte nelle regioni calde hanno familiarità con l’impatto negativo dello stress termico sulle prestazioni delle loro vacche. Purtroppo, per il momento, pochissime aziende hanno i mezzi per quantificare le perdite economiche causate dal caldo estivo e per conoscere il potenziale beneficio di raffrescare adeguatamente le vacche nella stagione calda.

    In un articolo pubblicato […]