Produttività delle vacche da latte

  • Press

    L’impatto del caldo sulla produzione di latte

    Con l’arrivo dell’estate e del caldo iniziano i problemi dovuti alle temperature al di sopra delle medie stagionali. A soffrire di questo caldo sono soprattutto le bovine da latte. Non solo ne risentono nella produzione di latte ma anche a livello sanitario e riproduttivo. Con le alte temperature infatti calano le difese immunitarie e aumentano […]

  • Press

    Bovine da latte: l’importanza della precocità del primo parto

    La scelta del momento per il primo parto delle bovine da latte può influire considerevolmente sulla loro futura carriera lattifera. Bisogna quindi prendere in considerazione diversi fattori, quali ad esempio la razza della bovina, per non rischiare di anticipare o ritardare eccessivamente il periodo di lattazione.

    Vi proponiamo qui di seguito un articolo volto a chiarire […]

  • Press

    Il microclima adatto alle vacche in lattazione

    Con l’arrivo dell’estate si ripresenta per l’allevatore il problema dello stress da caldo per le vacche da latte che influisce sullo stato di benessere e la produzione di latte delle bovine.

    Diventa quindi importantissimo il microclima della stalla: temperatura, umidità, velocià dell’aria, ventilazione, ma non dobbiamo sottovalutare anche altri parametri ambientali, quali la concentrazione di gas nocivi e polveri e […]

  • Press

    Le difficoltà della messa in asciutta delle bovine

    A seguito un articolo che parla delle difficoltà che frequentemente riscontrano gli allevatori quando le bovine arrivano al momento dell’asciutta con produzioni di latte elevatissime.
    Le difficoltà al momento dell’asciutta
    Tante bovine arrivano al momento dell’asciutta che ancora producono molto latte, capita spesso anche quando si riduce a 45 giorni la durata di questo periodo.
    Riuscire a curare una […]

  • News

    Problemi di fertilità in stalla: cosa fare?

    La scarsa fertilità in stalla è un problema estremamente diffuso in stalla. Per l’allevatore è purtroppo diffuso trovare poche vacche in calore da fecondare, avere diagnosi di non gravidanza, sentir rilevare dal veterinario delle cisti. La prima causa di eliminazione di animali è per infertilità. Questo comporta dover comprare manze per garantire il riempimento quotidiano […]

  • News

    La gestione efficace ed efficiente della vitellaia

    Il colostro alla base dell’alimentazione del vitello
    La gestione della vitellaia è uno dei temi ricorrenti che si affrontano nelle aziende agricole per migliorare l’efficienza e la redditività. Il management della vitellaia ha un’importanza cruciale: la gestione attenta e accurata dei giovani vitelli permette maggiori incrementi con minori spese sanitarie e di farmaci. Come per le bovine […]

  • Press

    Sud America: abbondante la produzione di latte

    Produzione di latte abbondante: l’offerta di polveri di latte supera la domanda
    La produzione di latte in Sud America è abbondante, con un contenuto di grasso e proteine adeguato. I volumi di latte e crema sono più che sufficienti a soddisfare le necessità delle imprese di trasformazione nella regione. In particolare è aumentata la produzione di formaggio e burro.

    Le […]

  • News

    La lattazione silenziosa

    Come affrontare al meglio il periodo dell’asciutta per delle bovine più sane e produttive
    Il successo di un’azienda agricola, che ricerca l’efficienza nella produzione di latte, risiede nel rispetto della fisiologia e della sanità dell’animale in tutte le fasi di vita produttive delle bovine.

    Il periodo dell’asciutta diventa fondamentale per rigenerare i tessuti, ma anche preparare la […]

  • News

    Stress da caldo: prevenzione, monitoraggio ed inefficienze collegate

    Introduzione sullo stress da caldo
    Durante i mesi estivi si assiste ad un cambiamento, sia quantitativo che qualitativo, della produzione di latte da parte delle bovine in stalla. Questo tipo di cambiamento è da imputare all’aumento della temperatura tipico di questi mesi, che forza gli animali a mutamenti importanti sulla loro omeostasi termica provocando alterazioni nei […]

  • Press

    Stress da caldo nella bovina da latte: le possibili conseguenze e le misure nutrizionali da adottare

    Effetti dell’incremento del THI sulle bovine da latte
    Quando la temperatura esterna e l’umidità relativa (THI) aumentano, le bovine hanno difficoltà nel meccanismo di dispersione della temperatura corporea, anche perché non possono ricorrere alla sudorazione, ma solo all’ansimare, ossia all’aumento della frequenza respiratoria per ridurre la produzione endogena di calore. Già la combinazione di una temperatura esterna di […]

Questo sito web utilizza i cookie per essere sicuri di offrirvi la migliore esperienza di navigazione possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Tutti i dettagli relativi l'utilizzo dei cookie sono consultabili al seguente link

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi