zootecnia

  • Press

    Zootecnia sempre più digitale

    In estate riprende come ogni anno la transumanza degli animali dalla pianura a fondo valle. Quest’anno però c’è una novità. Se per spostare gli animali serviva compilare molte carte burocratiche per ragioni sanitarie, alimentari e di benessere animale oggi è possibile fare tutto online.

    Vi proponiamo un articolo che vi parlerà della digitalizzazione in campo agricolo […]

  • Press

    Linee guida del Ministero della Salute per gli antimicrobici negli allevamenti

    Linee guida per la promozione dell’uso razionale degli antimicrobici negli allevamenti zootecnici per la prevenzione dell’antimicrobico-resistenza
    Il Ministero della salute ha pubblicato le “Linee guida per la promozione dell’uso prudente degli antimicrobici negli allevamenti zootecnici per la prevenzione dell’antimicrobico-resistenza”. Il documento, elaborato dalla Sezione per la Farmacosorveglianza sui medicinali veterinari del Comitato tecnico per la nutrizione e […]

  • Press

    A.R.A.E.R.: Zootecnia in crescita in Emilia Romagna

    L’aspetto economico nel sistema dell’Emilia Romagna
    Gli allevamenti vogliono presentarsi con le carte in regola all’appuntamento con le nuove norme sulla riproduzione animale e con la profonda trasformazione che queste prevedono.

    Nel caso dell’Emilia Romagna si registra un aumento della produzione di latte e una interruzione del trend negativo della produzione di carne bovina. È la “fotografia” del […]

  • Press

    Feed versus food: un’analisi della FAO per smentire questa competizione

    Il lavoro dei ricercatori della FAO e dell’Università di Wageningen
    Uno di temi ricorrenti nel dibattito pubblico è quello che accusa la zootecnia di concorrere con l’uomo per gli stessi alimenti, cereali e soia in particolare, sottraendo all’alimentazione umana ingenti derrate che potrebbero risolvere il problema della sottoalimentazione nel mondo. A confutare questo paradigma, per molti […]

  • Press

    Veterinario aziendale: più salute per gli animali e maggiori garanzie per il consumatore

    Il decreto del ministero della Salute pubblicato il mese scorso sulla Gazzetta Ufficiale prevede che gli allevamenti dovranno nominare un veterinario di fiducia, che assumerà il ruolo di “veterinario aziendale”.
    Il “Sistema informativo” per registrare gli eventi in stalla
    Al sistema informativo è affidato il compito di raccogliere e gestire tutte le informazioni relative all’allevamento, e chiunque allevi animali destinati alla produzione […]

  • Press

    La figura del veterinario aziendale

    Del veterinario aziendale, figura alla quale affidare le responsabilità e le sorti sanitarie dell’allevamento, si parla da molti anni senza tuttavia giungere a un punto fermo. Ora, complice un regolamento europeo dello scorso anno (il 429/2016), questa figura sembra assumere connotati più definiti.

    Se ne occupa lo schema di decreto ministeriale che il 9 novembre scorso ha riscosso il via libera […]

  • La Piemontese: carne pregiata di razza bovina

    La Piemontese, razza completamente italiana
    Una delle principali razze bovine di carne, completamente italiana, è la Piemontese. Una razza evoluta nella zona di Cuneo, in provincia di Asti e in alcune zone della provincia di Torino, nata spontaneamente e non frutto di manipolazioni del patrimonio genetico effettuate dall’uomo. Storicamente la sua origine risale al Pleistocenico e, […]

  • Press

    IL MUGGITO DELLE VACCHE

    Sapevate che le vacche non muggiscono allo stesso modo, possiamo dire che anche loro parlano in dialetto! In altre parole, esse fanno “muu” nel dialetto del luogo in cui vivono. Secondo la West Country Farmhouse Cheesmakers (un’associazione Inglese che produce latticini) le bovine possiedono un accento legato alla regione in cui vengono allevate, dovuto alla frequentazione […]

  • Press

    DECISA LA RIDUZIONE DELL’USO DEGLI ANTIBIOTICI IN ZOOTECNIA

    Le Commissioni Agricoltura e Sanità del Parlamento riunitesi il 2 marzo scorso hanno deciso per una riduzione dell’uso di antibiotici negli allevamenti italiani.

    Certamente il problema non è il divieto dell’utilizzo di antibiotici in zootecnia ma l’approccio basato sul “buon uso” o su un “uso consapevole”, per mantenerne la loro efficacia.

    Infatti, l’uso incontrollato di questi farmaci […]

Questo sito web utilizza i cookie per essere sicuri di offrirvi la migliore esperienza di navigazione possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Tutti i dettagli relativi l'utilizzo dei cookie sono consultabili al seguente link

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi