ZOO ASSETS non molla!!

In un periodo di grandi incertezze e paure si è costretti a “fermarsi” e questo può permettere innanzitutto di farci riflettere su noi stessi e sui possibili scenari futuri e cercare quindi di pianificare quello che sarà un “dopo”.

Il settore della zootecnia non è coinvolto in questo blocco, il benessere animale è prioritario, ma ha provocato tutta una serie di adattamenti e di revisione delle proprie strategie e comportamenti.

ZOO ASSETS ha messo in campo tutta la sua grinta e passione per poter continuare il lavoro salvaguardando il benessere dei dipendenti e collaboratori e cercando di mantenere la squadra unita e forte per affrontare insieme questo momento.

In queste settimane abbiamo organizzato incontri “virtuali” con tutto il team su svariati temi. Abbiamo parlato di campagna foraggi 2020 per ottenere un alimento sano garantendo il benessere animale e il raggiungimento della massimizzazione delle produzioni, abbiamo parlato del nostro approccio al biologico e di come riusciamo a soddisfare le esigenze della filiera di questo settore; abbiamo trattato la gestione e nutrizione delle manze illustrando ai nostri collaboratori uno specifico protocollo di lavoro e poi siamo passati alla salute intestinale del vitello illustrando le sfide e le opportunità da cogliere. In un incontro abbiamo discusso in merito alle patologie podali che già nel mese di giugno hanno un primo picco di incidenza nelle stalle e abbiamo dato soluzioni terapeutiche e in via preventiva, ricordando la nostra collaborazione con ZINPRO per l’utilizzo di oligoelementi organici per esaltare i risultati dei nostri prodotti.

Abbiamo approfittato di questo momento per iniziare anche la formazione di alcuni nostri giovani collaboratori, partendo da temi da noi considerati “pilastri” della nostra attività: l’asciutta e la transizione dal punto di vista del bilancio sia minerale che energetico.

E siamo qui oggi sempre con grande energia cercando di vivere e affrontare al meglio questo presente non affatto semplice. Il futuro non lo possiamo controllare, ma questo non ci impedirà di elaborare nuove idee e progetti e speriamo, alla fine, di uscirne tutti nel migliore dei modi. Forza!

Questo sito web utilizza i cookie per essere sicuri di offrirvi la migliore esperienza di navigazione possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Tutti i dettagli relativi l'utilizzo dei cookie sono consultabili al seguente link

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi